SAPETE COSE’ UN NEKO CAFFE’?

Da anni tendenza in Giappone, sono bar dove i clienti compartono divani con i gatti, residenti nel locale.  La moda si sta estendendo già anche in Europa, soprattutto in Francia (cafés à chats), dovuto al fatto che é stato provato che  il contatto con questi animali ha benefici terapeutici.

https://it.wikipedia.org/wiki/Neko_caf%C3%A9

 

 

Il potere curativo delle fusa del gatto


I gatti creano vibrazioni con le fusa che variano tra i 20 e i 140 Hertz e a livello medico sono terapeutiche per molte malattie:

Rilassante dallo stress: accarezzare e coccolare un gatto che fa le fusa calma e abbassa il livello di stress
Dispnea: le fusa abbassano il rischio di dispnea
Salute del cuore: chi possiede un gatto ha il 40% in meno possibilità di rischiare attacchi cardiaci
Salute delle ossa: le frequenze tra 25 e 50 Hz e tra 100 e 200 Hz sono le migliori per aumentare la forza delle ossa nella saldatura dopo le fratture
Cura delle ferite: le fusa aiutano a curare tendini e muscoli
Pressione sanguigna: si abbassa interagendo col gatto e ascoltandone le fusa
Guarigione dei muscoli: le fusa del gatto possono guarire le infezioni e i gonfiori

I benefici delle fusa del gatto sulla salute umana

Roba da gattari incalliti? Potrebbe sembrare, ma invece no: ognuna di queste possibili patologie è stata studiata in varie ricerche sul lungo termine ed è stato ampiamente dimostrato che le frequenze delle fusa feline richiamano gli Hertz di quelle di alcune cure, ad esempio quelle per le terapie di rinsaldamento delle ossa dopo una frattura.

Le fusa feline possono aiutare a combattere malattie come la depressione, perché prendersi cura di un animale distoglie l’attenzione da se stessi e dai propri problemi: il gatto è particolarmente indicato perché richiede attenzione e cure ma non dipende esclusivamente dal padrone, sapendo riconoscere i momenti in cui stargli accanto o no. Particolarmente indicati anche nelle cure delle depressioni stagionali (corredati all’alimentazione migliore), i gatti contribuiscono a tenere alto il livello di serotonina.

Per quanto riguarda le malattie cardiache, un vecchio studio dell’Università del Minnesota ha riportato che i proprietari di gatti correvano meno il rischio di essere esposti a patologie a carico del cuore e del sistema cardiocircolatorio: in poche parole, i felini riducevano il rischio di infarto nei padroni.

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s